BASELINE

Big datA e Salute in reEte per Le malattIe croNichE

L’obiettivo di Base Line è quello di definire una piattaforma architetturale altamente performante ed innovativa atta a supportare i professionisti sanitari coinvolti nei processi di cura di pazienti affetti da patologie croniche, con particolare riferimento alla malattia renale cronica (MRC). La piattaforma presenterà caratteristiche di modularità e scalabilità e consentirà ai professionisti sanitari di migliorare la qualità di cura dei pazienti tramite l’uso di strumenti e tecniche innovative implementate e rese disponibili. Negli ultimi anni, infatti, sta crescendo sempre di più la necessità da parte dei professionisti del settore clinico-sanitario di essere supportati per la gestione di un enorme quantitativo di dati non sempre omogenei.

Le piattaforme abilitanti sono in grado di integrare fonti informative eterogenee di dati socio-sanitari allo scopo di fornire strumenti efficaci di monitoraggio, diagnosi e cura di pazienti affetti da patologie croniche e di agevolare l’analisi di grandi quantità di dati (Big Data Analytics), tramite i quale è possibile costituire una base di conoscenza per la definizione di nuovi percorsi terapeutici. I dati trattati, analizzati ed archiviati dal sistema sono sensibili e per questo motivo particolare attenzione sarà rivolta verso gli aspetti relativi alla protezione dei dati e alla gestione della privacy.

Il valore intrinseco e fondamentale di una piattaforma integrata è quello di riuscire a condensare ed integrare le diverse competenze che partecipano alla gestione del percorso di cura delle patologie croniche (personale medico specializzato, medici di famiglia, infermieri, care givers, dietologi, formatori professionali, ecc.) mediante servizi di workflow management opportunamente progettati al fine di ottenere una visione di insieme dei vari fattori, non solo clinici, che possono incidere sull’evoluzione di una patologia. La piattaforma Base Line è principalmente destinata all’utilizzo in reparti clinici specializzati per il trattamento di MRC. Essa si configura, difatti, come strumento di supporto all’attività di diverse figure professionali coinvolte nel processo di cura del paziente, quali nefrologi, endocrinologi, psicologi, nutrizionisti e infermieri, in quanto offre un insieme di funzionalità per la gestione integrata dei pazienti affetti da MRC.

Il test e la validazione della piattaforma verranno effettuati sulla MRC, ma il valore aggiunto ed innovativo della piattaforma Base Line è quello di poter essere facilmente adattabile e personalizzabile per altre classi di patologie croniche esistenti.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on telegram
Telegram

Altri progetti della divisione

Se@ME

Il progetto Se@ME – Sustainable e-maritime @ssistance for Maritime Employees, Passengers and Yachtsmen si propone di sviluppare conoscenza ed applicazioni basate sulle tecnologie della conoscenza

Read More »

Health all in one

Obiettivo del progetto è la creazione del Registry che permette la coesione organica di tutti i dati raccolti, di natura clinico-sanitaria, elaborati dai diversi operatori sanitari e la loro organizzazione in modo strutturato e normalizzato.

Read More »